TLC

28 maggio 2009 | 17:07

TELECOM: VITA (PD), ACCANTO A CGIL CONTRO LICENZIAMENTI

TELECOM: VITA (PD), ACCANTO A CGIL CONTRO LICENZIAMENTI
ROMA
(ANSA) – ROMA, 28 MAG – “Raccogliamo l’allarme lanciato dalla Cgil sul tema assai serio dei licenziamenti decisi da Telecom: da ultimo 470 persone, che si aggiungono però al piano di mobilità , ai 9.000 esuberi previsti, a una linea recessiva che spaventa oggi più che mai”: è quanto ha sottolineato il senatore del Pd Vincenzo Vita, nel suo intervento alla giornata in difesa dell’autonomia dell’informazione organizzata da Federazione nazionale della stampa e Usigrai. “Che fine hanno fatto – si è chiesto Vita – le sorti magnifiche e progressive delle telecomunicazioni di cui sono stati pieni i convegni per diversi anni? Deve essere il mondo del lavoro a pagare i calcoli sbagliati di chi ha supposto un eldorado che non c’era? Ci auguriamo che la sensibilità  di Franco Bernabé porti a riconsiderare simili scelte – ha concluso l’esponente del Pd – e che il Governo batta un colpo, più di quello assai flebile del ministro Sacconi”. (ANSA)