RAI: GIORNALISTI AGROALIMENTARI CONTRO CHIUSURA AGRI3

RAI: GIORNALISTI AGROALIMENTARI CONTRO CHIUSURA AGRI3
(V.’AGRICOLTURA: PIU’ VOCE A SETTORE IN TV… DELLE 15:12 CIRCA)
PADOVA
(ANSA) – PADOVA, 3 GIU – Un appello alla Rai affinché eviti la chiusura del programma specializzato ‘Agri3’ è stato inoltrato oggi dal presidente dell’Unione nazionale giornalisti agricoli (Unaga) della Fnsi, Mimmo Vita. “Sono sempre meno i media che parlano di agricoltura ed in particolare di agricoltura professionale – dice Vita – La paventata chiusura di ‘Agri3’ storico programma della Rai, assottiglierebbe ancora di più il numero di coloro che oggi fanno informazione nel settore primario. La perdita è ancor più grave se si tiene conto che vent’anni fa erano decine le testate agricole. Oggi ridotte a poche riviste, ed anche in difficoltà , mentre i programmi televisivi sono costretti a deviare verso l’enogastronomia per sopravvivere”. “Chiediamo quindi alla Rai – conclude il presidente – in quanto servizio pubblico di recedere dall’ipotesi di chiusura di ‘Agri3’. Anzi si valuti piuttosto la possibilità  di potenziarla e ricollocarla all’interno del palinsesto in orari consoni ai ritmi degli imprenditori agricoli”. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi