TLC

05 giugno 2009 | 16:34

Accordo Telecom-Aria per la diffusione del WiMax

Accordo Telecom-Aria per la diffusione del WiMax
Diritto uso delle frequenze Telecom nelle regioni centrali e Sud

Milano, 5 giu. (Apcom) – Accordo tra Telecom Italia e l’operatore Aria per la diffusione del WiMax e il superamento del digital divide. Il primo accordo – spiega una nota congiunta – prevede il diritto d’uso delle frequenze WiMax di Telecom da parte di Aria nelle regioni dell’Italia centrale e meridionale quali Abruzzo, Umbria, Lazio, Molise, Puglia, Campania, Basilicata, Calabria e Sardegna, che le sono state assegnate nell’asta conclusa nel febbraio 2008.

Al contempo Aria provvederà  ad assicurare il raggiungimento della copertura minima prevista, garantendo così gli impegni presi con il Ministero per lo Sviluppo Economico, Dipartimento Comunicazioni. Telecom, nell’ambito dell’accordo, potrà  fornire ai propri clienti anche servizi a larga banda su tecnologia WiMax, grazie all’offerta wholesale “white label” di Aria, su tutto il territorio nazionale. Infine, grazie ad un ulteriore accordo tra le parti, Aria potrà  utilizzare le infrastrutture di rete di trasporto di Telecom per la realizzazione della propria rete.