Televisione

10 giugno 2009 | 10:27

Tv satellitari – Maggio 2009

Nel mese di maggio la tv satellitare raggiunge il 9.6% di share medio nel totale giorno sul target Individui, risultato in linea con l’inizio anno e in crescita del +9% rispetto all’omologo periodo del 2008. L’incremento da un anno all’altro interessa anche gli Adulti 15-34 (14.6% di share medio nel totale giorno) che, tuttavia, perdono un punto di share rispetto ai primi mesi del 2009.
Il pubblico satellitare aumenta in tutte le fasce orarie a eccezione del pomeriggio, che appare in leggero decremento rispetto all’anno precedente (-1% per gli Individui, -4% per gli Adulti 15-34). I guadagni più significativi sono ottenuti in prime time: +21% sugli Individui e +29% sui giovani.
Tra i gruppi editoriali, Sky continua a ricoprire un ruolo dominante (2.8%, +13% v/s 2008), riuscendo a staccare di oltre un punto percentuale Fox (1.7%). In salute Disney (0.9%), che rispetto al 2008 registra un eccezionale +54%. Seguono, nell’ordine, Rai Digit (0.5%), Rai Sat (0.5%), Turner (0.4%), Discovery Channel (0.3%).
Approfondendo l’analisi ai singoli canali osserviamo come Sky Sport 1, con il Campionato di serie A agli sgoccioli, continui a mantenere il primato di ascolti sul target Individui. La partita più vista del mese è stata Milan-Juventus (1,3 milioni di spettatori in fascia 21-22), in diretta da San Siro domenica 10 maggio. Alto seguito anche per la finalissima di Champions League Manchester United-Barcellona (811 mila spettatori in fascia 21-22), giocata mercoledì 27 maggio e in onda pure sulla tv generalista. Nella top ten sono presenti, inoltre, altri due canali sportivi: Rai Sport Più, che trasmette sia sulla piattaforma satellitare che su digitale terrestre e a maggio ha incrementato i propri ascolti grazie alle dirette del Giro d’Italia, e Sky Sport 24, dedicato all’informazione sportiva 24 ore su 24.
L’ottima performance del gruppo Disney, sopra evidenziata, trova conferme nella classifica dei canali più visti (target Individui), dove Disney Channel si colloca al secondo posto. Il merito va, soprattutto, alla telenovela per teenager Il mondo di Patty, regina assoluta nella top ten dei programmi più visti (no sport) con ben otto piazzamenti su dieci e il migliore risultato di audience mensile ottenuto mercoledì 13 maggio in fascia 20-21 (361 mila spettatori).
Segue Fox Crime che, pur perdendo il -24% di ascolti rispetto all’anno precedente, si conferma terzo canale più visto grazie alle fortunate serie tv poliziesche Law&Order, Criminal Minds, CSI e NCIS. Sul target Adulti 15-34, Crime arriva a perdere il -34% e viene superato in ascolti da Nickelodeon.
I giovani, infatti, preferiscono i telefilm di Fox (Lost, I Simpson, La vita segreta di una teenager americana, The listener, La vita secondo Jim, Smalville) che, su questo target, risulta essere il canale più seguito del mese. Molto amati anche i medical drama di Fox Life Grey’s Anatomy e Private Practice: il primo si assicura ben 5 piazzamenti nella classifica dei programmi più visti (target Adulti 15-34). Qui riescono a ritagliarsi uno spazio anche la prima tv del film drammatico Gomorra, trasmessa su Sky Cinema 1 lunedì 18 maggio, e il Fiorello Show in onda su Sky Uno.

- Starcom-tv satellitari Maggio 2009 (pdf)