ERICSSON: UN DEMO-TIR SULLE STRADE DI ROMA PER LE TLC FUTURE.

ERICSSON: UN DEMO-TIR SULLE STRADE DI ROMA PER LE TLC FUTURE.
(AGI) – Roma, 10 giu. – Il”Broadband Truck Roadshow” di Ericsson porta sulle strade di Roma il futuro delle tlc. L’iniziativa, che si svolge all’interno di un vero e proprio TIR dotato di tutte le ultime tecnologie a banda larga fissa e mobile fra cui Hspa, LTE, tecnologie di backhauling e trasporto ottico, si propone di illustrarne l’utilizzo attraverso demo interattive di mobile e IPTV, connected home, social networking, applicazioni business e di mobile marketing oltre ad altre modalita’ di fruizione e condivisione di contenuti in formato digitale. Con questo format innovativo, Ericsson si propone di dimostrare come l’estensione dell’accesso alla banda larga attraverso investimenti in tecnologie innovative e la convergenza di telecomunicazioni, media e Internet per la connessione privata e business rappresentino il motore trainante per lo sviluppo futuro, l’autostrada su cui correranno i servizi pubblici per i cittadini e gli scambi dell’economia globale. “Grazie al principio della dematerializzazione di prodotti e attivita’ fisiche e’ possibile realizzare un’integrazione efficiente dell’ICT nel nostro modo di vivere, lavorare, imparare, viaggiare e curarci promuovendo soluzioni di telelavoro, e-learning, e-government, e-health, mobile payment e epaper, per citare alcuni esempi”, afferma Cesare Avenia, Amministratore Delegato di Ericsson in Italia.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci