DT: RAI NON AUTORIZZA LA VENDITA A CASA DI DECODER

DT: RAI NON AUTORIZZA LA VENDITA A CASA DI DECODER
(ASCA) – Roma, 11 giu – Non ci sono tecnici o incaricati Rai autorizzati alla vendita porta a porta di decoder per il digitale terrestre. In occasione dello switch over con il passaggio di Raidue sul digitale terrestre (nel Lazio, esclusa la provincia di Viterbo, da martedi’ 16 giugno), ci sarebbero state persone che, spacciandosi per incaricati della Rai, avrebbero tentato di vendere dei decoder. La Rai – si legge in un comunicato – non ha dato alcuna autorizzazione e le persone che si presentano non sono quindi incaricati dalla Rai.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi