Televisione

11 giugno 2009 | 18:30

TV: SU MTV.IT PARTE IL VOTO PER PROPOSTE LEGGE SU SCUOLA

TV: SU MTV.IT PARTE IL VOTO PER PROPOSTE LEGGE SU SCUOLA
ROMA
(ANSA) – ROMA, 11 GIU – Dopo circa un anno di lavoro, l’iniziativa lanciata da Mtv Italia di far scrivere direttamente dagli studenti tre proposte di legge sul tema della Scuola e dell’Università  entra nel vivo. Da domani sul sito www.mtv.it/toccanoi saranno pubblicati i testi elaborati dagli studenti degli atenei di Cagliari – Facoltà  di Giurisprudenza, Spisa – Università  di Bologna e Crisp – Bicocca. Le prima proposta di legge si intitola Cittadini d’Europa, per una scuola aperta al lavoro e al mondo, la cui finalità  è formare studenti, anche delle scuole superiori, più preparati per l’inserimento nel mondo del lavoro e per essere competitivi in un’ottica globale e non solo italiana. La seconda legge si intitola Università : il merito prima di tutto e pone al centro lo studente e il suo diritto di vivere appieno l’esperienza universitaria attraverso agevolazioni e servizi che gli atenei devono offrire. La terza, riguarda La nuova università : un’esperienza da vivere. Questa proposta si concentra sul merito, la conoscenza, la mobilità  e sullo studente al centro dei servizi universitari. Si tratta di tre proposte di legge di iniziativa popolare, ideate ed elaborate con il supporto di ricercatori e docenti di Diritto grazie al progetto Mtv Tocca a noi – Le cose non vanno, cambiamole ora. Da domani i ragazzi italiani potranno valutare e scegliere quale delle tre portare all’attenzione del Parlamento, e, una volta scelta la legge definitiva, dal 3 luglio avranno due settimane per dare suggerimenti e apportare modifiche in modo da realizzare un testo condiviso democraticamente da presentare alla Cassazione per dare avvio all’iter legislativo. A supporto dell’iniziativa molte adesioni anche da parte degli artisti, in particolare Giusy Ferreri, J-ax, Le Vibrazioni e Marracash hanno scritto e interpretato un brano, Tocca a Noi, videoclip in onda da domani su tutte le reti di Mtv. (ANSA).