Editoria

12 giugno 2009 | 18:28

EDITORIA: SECONDAMANO TORNA ITALIANA, CORDATA PORTA PORTESE

EDITORIA: SECONDAMANO TORNA ITALIANA, CORDATA PORTA PORTESE
MILANO
(ANSA) – MILANO, 12 GIU – Secondamano torna di proprietà  italiana. Il gruppo norvegese Schibsted, che aveva acquisito la testata di annunci nel 2006, ha siglato un accordo di vendita della società  con una cordata di imprenditori operanti nel settore dell’editoria con una consolidata esperienza nel settore. La cordata è composta da Sege, società  romana che pubblica ‘Porta Portese’, la genovese Edimax, operante attraverso il sito internet e la rivista ‘Gli Affari’, e Bric à  Brac, editore dell’omonima testata di annunci e attivo nel centro-sud Italia. Il nuovo proprietario avvierà  ora un piano di rilancio della testata che, avvalendosi della sua “consolidata esperienza di settore”, promette “grande credibilità  e garanzia di continuità  aziendale anche grazie alla realizzazione di alcune evidenti sinergie”.(ANSA).