TV DIGITALE: CONSIGLIO UTENTI (AGCOM), SPAZIO A RAISAT E NO A REALITY

TV DIGITALE: CONSIGLIO UTENTI (AGCOM), SPAZIO A RAISAT E NO A REALITY
(ASCA) – Roma, 15 giu – ”Una maggiore qualita’ della tv passa anche attraverso il digitale terrestre. Per questo della nuova piattaforma digitale facciano parte anche i programmi di Raisat, che si distinguono per capacita’ d’approfondimento e d’analisi. Se il nuovo sistema sara’ solo una copia leggermente migliore dell’analogico, allora non avremo vinto questa sfida”. Lo afferma Remigio del Grosso, vicepresidente del Consiglio Nazionale degli Utenti (Cnu), organismo dell’Agcom. ”Non serve che sul digitale vadano nuovi reality o soap opera. Sono necessari informazione, programmi d’approfondimento, documentari, film d’autore – conclude Del Grosso -. In questo senso Raisat, che va solo sul satellite, puo’ dare un importante contributo”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi