RICCARDO VOLPI/’SKY LIFE’

Nato a Garbagnate Milanese, 30 anni, laureato in Lettere moderne con indirizzo in Scienze della comunicazione, è diventato praticante (e insieme pubblicista) con un contratto di 19 mesi con Graffiti media factory, service editoriale che per conto di Rcs Periodici realizza fra l’altro Sky Life, il magazine di Sky. Laureato con Aldo Grasso sul problema della censura in Italia relativamente ai cartoni animati giapponesi, dopo una prima esperienza di lavoro come agente di commercio, nel 2006 entra in Graffiti, agenzia di comunicazione fondata nel 1985 da Federico Fiecconi.

La versione integrale dell’articolo è sul mensile ‘Prima comunicazione’ n. 396 – giugno 2009

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Santoro si candida per il Cda Rai: manderò il curriculum a Camera e Senato

Claudia Lodesani, presidente di Medici Senza Frontiere Italia

Christian Orlandi, chief operating officer di Intoowit