Televisione

23 giugno 2009 | 16:29

TV: LA7, PRESENTATO NUOVO PALINSENSTO, INCOGNITA CROZZA

TV: LA7, PRESENTATO NUOVO PALINSENSTO, INCOGNITA CROZZA
(AGI) – Milano, 23 giu. – Crozza si’ o Crozza no? E poi, Crozza come e quando? Per l’uomo di satira da anni di stanza a La7 il futuro si fa improvvisamente incerto. Se, infatti, e’ vero che i vertici della rete del gruppo Telecom Italia Media non ne hanno messa in discussione la presenza in video (quindi Crozza si’), altrettanto lo e’ che nemmeno lui (parole sue) sa cosa fara’. La vicenda ha tenuto banco questa mattina alla Triennale di Milano, quando cioe’ vicepresidente e amministratore delegato di Telecom Italia Media, Giovanni Stella e Mauro Nanni, insieme col direttore di La7, Lillo Tombolini, hanno presentato il palinsesto autunnale della rete. Ne viene fuori che il comico viene programmato a dicembre con due appuntamenti speciali, in attesa di una trasmissione per il prossimo anno. Lui ci scherza sopra (‘mi fanno fare solo due puntate, pero’ importanti’) e si rimette non proprio pacifico alle decisioni aziendali. Perche’, come ha riconosciuto lo stesso Stella, se ‘e’ difficile dire quando Crozza stia scherzando’, l’impressione che non fosse questo il caso e’ stata vivida. Se non altro perche’, dell’annunciato nuovo programma in lizza per la primavera, non c’e’ davvero nulla di definitivo. ‘Ci stiamo lavorando’, ha assicurato Nanni; ‘non chiedete a me cosa faro”, ha ribadito Crozza, ‘io non lo so. E poi avete capito? Stanno lavorando, non vuol dire che si fara”. Poco chiare anche le ragioni per l’annullamento di una trasmissione come ‘Crozza Italia Live’: ‘i programmi si deteriorano’, ha spiegato laconico Stella; ma Tombolini, a conferenza ormai conclusa, ha tirato in ballo la variabile budget. Insomma, La7 ripartira’ dai suoi volti noti e programmi di punta (confermati in quantita’ e modalita’ le esperienze di Exit di Ilaria D’Amico, L’infedele di Gad Lerner, Omnibus, Niente di Personale di Antonello Piroso, Victor Victoria della Cabello, Otto e Mezzo con la Gruber), pur riservandosi di immaginare nuove e diverse collocazioni per il suo Maurizio Crozza. (AGI) Cli/Ven (Segue)

TV: LA7, PRESENTATO NUOVO PALINSENSTO, INCOGNITA CROZZA (2)
(AGI) – Milano, 23 giu. – Tra le new entry, invece, spunta il nome di Luca Barbareschi, un nuovo programma di seconda serata dedicato all’economia e curato da Myrta Merlino e una fascia pomeridiana in diretta condotta da Luisella Costamagna con focus su cronaca e attualita’. Gli approfondimenti di scienza, cultura e storia saranno ancora afidati a La Gaia Scienza, Missione Natura, Impero, Atlantide (con la nuova conduzione di Greta Mauro). Si chiama, invece, ‘Universication’ un nuovo format costituito da contenuti web forniti dal network nazionale Ustation che sara’ in onda in 12 puntate costruite su videclip musicali e cortometraggi prodotti dagli studenti; mentre una docufiction su calciopoli (‘si tratta del racconto di una storia italiana che ha cambiato il calcio italiano’, ha detto Tombolini) e’ nelle fasi iniziali di elaborazione. Non mancheranno serie tv (Ispettore Barnaby, Stargate, Star Trek, The district, Levrage) e film. Per quanto riguarda lo sport, continuano in autunno gli appuntamenti con il Campionato mondiale Superbike 2009, mentre e’ fissato per novembre l’appuntamento con i Cariparma Test Match di Rugby. Sul calcio, invece, resta ancora tutto da decifrarsi: ‘e’ difficile parlarne adesso – ha chiarito Stella – ma non noi siamo interessati ai diritti in chiaro, mentre come gruppo Telecom Italia Media potremmo essere interessati a quelli IPVT (Internet Protocol Television, cioe’ telediffusione via internet ndr).