Televisione

24 giugno 2009 | 13:51

TV: LA7; GIULIETTI, PROGRAMMA CROZZA RESTI

TV: LA7; GIULIETTI, PROGRAMMA CROZZA RESTI
ROMA
(ANSA) – ROMA, 24 GIU – “I dirigenti della emittente La7 hanno comunicato che il programma di Maurizio Crozza non ci sarà  più nei prossimi palinsesti. Naturalmente hanno respinto con sdegno la sola idea che possa trattarsi di un intervento censorio. Vogliamo crederci anche perché abbiamo sempre avuto una grande fiducia nelle potenzialità  di questo gruppo”: a sostenerlo è Giuseppe Giulietti di Articolo21. “Dobbiamo, tuttavia ricordare che non pochi esponenti del governo e della destra avevano più volte inserito Maurizio Crozza e il suo programma tra quelli a loro sgraditi. Sarà  una casualità  – aggiunge – ma sarebbe stato meglio, assai meglio evitarla. Naturalmente ci auguriamo che i milioni di cittadini che avevano scelto di seguire Maurizio Crozza e i suoi programmi potranno continuare, quanto prima a rivederlo. Restiamo sempre in attesa, infine che venga revocata – conclude Giulietti – la scomunica inflitta a Daniele Luttazzi al quale non viene concesso piu` neppure un secondo”. (ANSA).