Televisione

24 giugno 2009 | 17:55

TV: MENTANA, SONO ‘SIGNORINO’, SPETTA AD ALTRI FARE PROPOSTE

2009-06-24 17:43
TV: MENTANA, SONO ‘SIGNORINO’, SPETTA AD ALTRI FARE PROPOSTE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 24 GIU – “Da oggi sono ufficialmente tornato ‘signorino’. Ieri infatti ho firmato gli ultimi protocolli per la separazione consensuale con Mediaset in un clima assolutamente sereno”: lo dice Enrico Mentana che ieri quindi ha chiuso positivamente la pratica con il biscione. Il futuro per Mentana inizia adesso: “Non intendo bussare a nessuna porta. Spetta agli altri avanzare proposte serie che io ovviamente valuterò”. Proprio in questi giorni è circolata la voce di un interessamento di La 7 ma per ora i protagonisti smentiscono. Si conclude formalmente una storia durata molti mesi: esattamente da lunedì 9 febbraio, giorno in cui si spense Eluana Englaro. Mentana chiese un cambio nella programmazione di Canale 5 per privilegiare l’informazione, anticipando Matrix aprendo ‘finestre’ informative durante la serata dominata dal Grande Fratello. La richiesta fu respinta e Mentana si dimise da direttore editoriale di Mediaset. Dimissione accettate immediatamente e estese anche al suo ruolo a Matrix. Il giornalista ha quindi imboccato la via legale, vincendo il primo round: il 26 maggio il giudice del tribunale del lavoro di Roma Guido Rosa ha disposto il reintegro di Mentana nel programma Matrix come realizzatore e conduttore e condannato Mediaset al pagamento dei danni.