Telecom I.: Anatel, nessun legame con Telefonica in Brasile

Telecom I.: Anatel, nessun legame con Telefonica in Brasile

MILANO (MF-DJ)–Il consiglio direttivo dell’Anatel, l’Authority brasiliana per le telecomunicazioni, ha dato il via libera al cosiddetto “total desvinculacao”, ultimo passaggio per la definitiva approvazione delle misure di separazione fra le attivita’di Telefonica e Telecom I. in Brasile.
L’Anatel, secondo quanto riportato ieri dalla stampa brasiliana, ha cosi’ confermato la totale neutralita’ nel paese sudamericano dell’operazione Telco, la holding di controllo di Telecom I. partecipata da Telefonica con il 42,3% circa, da Generali Ass. con il 28,1%, da Intesa Sanpaolo con il 10,6%, da Mediobanca con il 10,6% e da Sintonia con l’8,4%.
Tra le attivita’ della compagnia italiana e quella spagnola in Brasile non c’e’ dunque alcun collegamento visto che l’Anatel ha riconosciuto alle due societa’ di aver rispettato le condizioni poste un anno fa per assicurare la separazione nella gestione di Tim Brasil e Vivo, le due aziende di telefonia mobile partecipate la prima da Telecom Italia e la seconda da Telefonica.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci