EDITORIA: L’UNITA’, MIAN ENTRA CON IL 20%

EDITORIA: L’UNITA’, MIAN ENTRA CON IL 20%
MILANO
(ANSA) – MILANO, 26 GIU – L’imprenditore pisano Maurizio Mian entra nella casa editrice del quotidiano L’Unità  con una quota del 20%. Lo riferisce una nota secondo la quale la partecipazione è stata pagata dalla Gunther Reform Holding s.p.a., società  che fa capo allo stesso Mian, 3 milioni di euro. (segue).

EDITORIA: L’UNITA’, MIAN ENTRA CON IL 20% (2)
MILANO
(ANSA) – MILANO, 26 GIU – L’accordo tra Soru e Mian è stato perfezionato oggi. Gunther acquisirà  una partecipazione del 20 per cento nel capitale sociale della società  che risulterà  dalla programmata fusione tra la Nie s.p.a. (che attualmente gestisce la testata giornalistica de L’Unità ) e la NSEF s.p.a., proprietaria della testata. Sia Nie che NSEF fanno capo, direttamente ed indirettamente, a Renato Soru. “L’accordo – si legge nella nota congiunta – si inquadra nel progetto di rilancio e di riassetto de ‘L’Unita” recentemente deliberato dagli organi gestori della società  “. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari