Wind: riceve ok da obbligazionisti a bond high-yield da 2,7 mld

29 Jun 2009 11:08 CEDT Wind: riceve ok da obbligazionisti a bond high-yield da 2,7 mld

LONDRA (MF-DJ)–Wind Spa, la societa’ italiana di telecomunicazioni del magnate egiziano Naguib Sawiris, ha ottenuto il via libera dai suoi obbligazionisti per l’emissione di un prestito obbligazionario ‘high-yield’ da 2,7 mld euro.

Lo ha rivelato alla Dow Jones Newswires una fonte a conoscenza del dossier. La societa’ dovra’ ora chiedere l’approvazione dell’operazione ai suoi creditori, che hanno tempo fino al 9 luglio per dare il loro assenso.

L’operazione rappresentera’ la piu’ grande emissione ‘high-yield’ dal lancio nell’ottobre 2006 di un bond con analoghe caratteristiche della societa’ olandese di semiconduttori Nxp. Red/est/mur

(END) Dow Jones Newswires

June 29, 2009 05:08 ET (09:08 GMT)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci