Swisscom: conferma target 2009, allo studio nuove M&A

Swisscom: conferma target 2009, allo studio nuove M&A

ZURIGO (MF-DJ)–Swisscom prevede di centrare i target sul 2009, nonostante la crisi in atto.
Lo ha dichiarato in un’intervista il Cfo Ueli Dietker. Il manager ha anche aggiunto che il gruppo e’ pronto ad effettuare acquisizioni in settori come quello dell’information technology, nel tentativo di compensare il calo del fatturato nel settore core delle tlc.
Il gruppo, controllato per oltre il 50% dal Governo elvetico, dovrebbe chiudere il 2009 con un fatturato netto di 9,3 miliardi di franchi al netto delle operazioni in Italia e prevede di registrare un Ebitda da 3,9 miliardi. Per Fastweb e’ invece previsto un fatturato di 1,8 miliardi di euro ed un utile operativo di 560 milioni.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci