M&C: sigla accordi definitivi per ristrutturazione Treofan

M&C: sigla accordi definitivi per ristrutturazione Treofan

MILANO (MF-DJ)–M&C ha firmato gli accordi definitivi per la ristrutturazione del gruppo Treofan, leader mondiale nella produzione di film di polipropilene.
Lo si apprende da una nota nella quale si spiega che Treofan, tramite un debt-to-equity swap, ha avviato la sua ristrutturazione con un’operazione che prevede la conversione da parte degli obbligazionisti di 170 mln euro di Second Lien Note nel 72% circa del capitale sociale, l’estensione della scadenza del debito senior e un aumento di capitale di 10 mln.
M&C, maggiore obbligazionista per 77,6 mln euro nominali, ha rappresentato il comitato dei bondholder nella transazione e, a esito della conversione delle proprie obbligazioni e della sottoscrizione del 40% dell’aumento di capitale, deterra’ circa il 47% del capitale di Treofan.
L’esecuzione del contratto e’ soggetta ad alcune clausole sospensive.
Treofan risolve cosi’ il problema dell’eccessivo indebitamento e della sua onerosita’ e puo’ fin da ora concentrarsi sul miglioramento della performance operativa e sullo sviluppo di prodotto.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi