RAI: GARIMBERTI, NOMINE RINVIATE, PREOCCUPA CALO ASCOLTI

Rai: Garimberti; nomine rinviate, preoccupa calo ascolti

ROMA (MF-DJ)–“Questa settimana non facciamo nomine, per evitare dibattiti accesi in politica. Abbiamo ritenuto preferibile il rinvio di una settimana”.
Lo ha ribadito il presidente della Rai, Paolo Garimberti, a margine di un convegno su “strategie e politiche per l’audiovisivo del Terzo Millennio”, accogliendo cosi’ l’invito del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.
Garimberti ha poi detto che il calo degli ascolti del Tg1 “e’ un tema di cui ci stiamo interrogando e un po’ di preoccupazione c’e'”. A una domanda se il tema sara’ discusso nel prossimo Cda della Rai, il presidente ha risposto: “Non so, vedremo cosa vogliono fare i consiglieri”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi