RAI: TG1, CDR “PREOCCUPANTE CALO ASCOLTI”

RAI: TG1, CDR “PREOCCUPANTE CALO ASCOLTI”
08/07/2009 – 17:47 – SPETTACOLO

RAI: TG1, CDR “PREOCCUPANTE CALO ASCOLTI”

ROMA (ITALPRESS) – “Il calo degli ascolti del Tg1 e’ preoccupante e su questo abbiamo voluto richiamare l’attenzione dell’azienda nell’incontro di oggi, assieme al segretario dell’Usigrai, con il responsabile delle Relazioni Sindacali dott. Luigi Meloni”. E’ quanto si legge in una nota del cdr del Tg1.
“Dall’inizio del mese – prosegue la nota – per diversi giorni siamo stati superati dal Tg5 e si e’ sensibilmente ridotto, in assoluto, il divario mantenuto negli ultimi anni nei dati di ascolto tra le due testate. Preoccupante e’ anche il calo sensibile – sia negli ascolti che nei contatti – del Tg1 rispetto all’anno scorso.
Diverse le concause, secondo le valutazioni fatte dall’azienda che non ci ha saputo quantificare l’eventuale incidenza del fattore determinato dal cambio di frequenze analogiche terrestri di RaiUno; un fenomeno, a parere della Rai, comunque in fase di assorbimento e risoluzione”.
“Il comitato di redazione del Tg1 – continua -, aggiornandosi per un’ulteriore verifica con l’azienda tra una decina di giorni, ritiene fondamentale per mantenere e accrescere il proprio pubblico il massimo della credibilita’.
Completezza, pluralismo e autonomia dell’informazione; no a reticenze e a notizie nascoste o velate: sono i cardini, secondo il cdr del Tg1, della storica credibilita’ della testata”.
(ITALPRESS).
mgg/com 08-Lug-09 17:47

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi