TLC: MAXI-ACCORDO ERICSSON CON SPRINT DA 4,5/5 MLD DI DOLLARI

TLC: MAXI-ACCORDO ERICSSON CON SPRINT DA 4,5/5 MLD DI DOLLARI
(AGI/REUTERS) – Roma, 9 lug. – Maxi-accordo da 4,5/5 mld di dollari fra i due colossi delle telecomunicazioni Ericsson e Sprint. L’intesa riguarda la gestione dei servizi di rete che andra’ in carico alla societa’ svedese. E’ previsto anche un ‘travaso’ di personale: circa 6mila dipendenti della Sprint traslocheranno sotto le insegne della Ericsson. L’accordo riguarda la sola gestione (manutenzione, tlc mobile), mentre il possesso (controllo, panificazione scelte strategiche e investimenti) restera’ in capo agli americani della Sprint. Secondo Steve Elfman – top manager della Sprint – “questa operazione e’ una prova di un’unione a lungo termine: grazie ad Ericsson ci dedicheremo allo sviluppo di nuovi servizi”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci