TLC: MAXI-ACCORDO ERICSSON CON SPRINT DA 4,5/5 MLD DI DOLLARI

TLC: MAXI-ACCORDO ERICSSON CON SPRINT DA 4,5/5 MLD DI DOLLARI
(AGI/REUTERS) – Roma, 9 lug. – Maxi-accordo da 4,5/5 mld di dollari fra i due colossi delle telecomunicazioni Ericsson e Sprint. L’intesa riguarda la gestione dei servizi di rete che andra’ in carico alla societa’ svedese. E’ previsto anche un ‘travaso’ di personale: circa 6mila dipendenti della Sprint traslocheranno sotto le insegne della Ericsson. L’accordo riguarda la sola gestione (manutenzione, tlc mobile), mentre il possesso (controllo, panificazione scelte strategiche e investimenti) restera’ in capo agli americani della Sprint. Secondo Steve Elfman – top manager della Sprint – “questa operazione e’ una prova di un’unione a lungo termine: grazie ad Ericsson ci dedicheremo allo sviluppo di nuovi servizi”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci