TV: PARTNERSHIP TRA MY SPACE E FOX INTERNATIONAL CHANNELS

TV: PARTNERSHIP TRA MY SPACE E FOX INTERNATIONAL CHANNELS

LOS ANGELES (STATI UNITI) (ITALPRESS) – MySpace e Fox International Channels (FIC) hanno annunciato oggi l’avvio di una partnership a livello internazionale che vedra’ Fox International Channels gestire le attivita’ di raccolta pubblicitaria, marketing e promozione di MySpace in Italia, Brasile, Argentina, Spagna, Polonia, Messico e Turchia.
“La nuova partnership con Fox International Channels consentira’ a MySpace di ridurre i costi operativi e ottimizzare i rapporti col mercato a livello locale” ha dichiarato Owen Van Natta, Chief Executive Officer di MySpace. “Questa iniziativa e’ il risultato della nostra recente ristrutturazione internazionale e consentira’ a MySpace di continuare a soddisfare i suoi molti utenti, partner e investitori in alcuni dei piu’ importanti territori in cui il nostro social network e’ presente”.
(ITALPRESS) – (SEGUE).

TV: PARTNERSHIP TRA MY SPACE E FOX INTERNATIONAL CHANNELS-2-

Gia’ a partire da oggi, Fox International Channels (che gestisce 170 canali televisivi lineari e non lineari, diversi siti Internet e la relativa raccolta pubblicitaria) si occupera’ anche delle attivita’ di marketing e raccolta pubblicitaria di MySpace in Italia, Brasile, Argentina, Spagna, Polonia, Messico e Turchia, dando un nuovo impulso al rapporto con investitori in questi paesi.
“Siamo entusiasti di avere parte nelle attivita’ internazionali di MySpace’s in Europa e America Latina e siamo certi che la nostra esperienza nel campo di Internet e in quello della raccolta pubblicitaria sara’ di stimolo per MySpace per costruire nuove significative operazioni che andranno a vantaggio dei suoi utenti internazionali come dei partner e degli investitori”, ha aggiunto Hernan Lopez, Chief Operating Officer di Fox International Channels.
(ITALPRESS).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi