TLC

13 luglio 2009 | 17:50

TLC: CALABBRO’,PER RETE FIBRA OTTICA CAPISCO CAUTELA OPERATORI

TLC: CALABRO’,PER RETE FIBRA OTTICA CAPISCO CAUTELA OPERATORI
(AGI) – Roma, 13 lug – Una societa’ veicolo tra gli operatori di Tlc per la realizzazione di una rete in fibra ottica “e’ una grossa impresa e capisco che chi deve fare il maggiore esborso stia riflettendo, come e’ giusto che sia”. E’ quanto ha affermato il presidente dell’Autorita’ per le Tlc, Corrado Calabro’, incontrando i giornalisti ad un covegno sullo sviluppo della banda larga organizzato dalla I-com. Ricordando che l’idea “altrove e’ stata applicata”. Calabro’ ha fatto presente che l’Autorita’ puo’ “stabilire regole incentivanti e non e’ poco, perche’ la rete in rame e’ stata costruita in assenza di regolazione”. Interpellato sul futuro della sua propostadomanda, Calabro’ ha risposto: “Credo nella forza delle idee una volta che sia arrivato il loro tempo”.