UNIVERSITA’: TREMONTI, SCRIVERE SU CORSERA PIU’ FACILE CHE FARE RIFORMA

UNIVERSITA’: TREMONTI, SCRIVERE SU CORSERA PIU’ FACILE CHE FARE RIFORMA
(ASCA) – Roma, 14 lug – ”Scrivere un fondo sul Corriere della Sera e’ piu’ facile che fare una riforma”. Cosi’ il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, durante la tavola rotonda ”Universita’: verso la riforma”, indirettamente risponde all’editoriale di Francesco Giavazzi, pubblicato oggi sul Corriere della Sera. In particolare Giavazzi ha denunciato dalle colonne del quotidiano che ”la legge finanziaria dello scorso anno ha ridotto in modo drastico i fondi statali per il funzionamento delle universita”’, quindi propone di conciliare le diverse problematiche ”alzando le rette universitarie accompagnate da borse di studio tali da garantire a chiunque lo meriti la possibilita’ di accedere all’universita”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari