RAI: CALABRO’, ENTRO AGOSTO VARARE ‘QUALITEL’

RAI: CALABRO’, ENTRO AGOSTO VARARE ‘QUALITEL’
(ASCA) – Roma, 15 lug – Ultimatum dell’Agcom alla Rai per il varo di Qualitel, l’indicatore di qualita’ televisiva su cui misurare il successo di un programma, come previsto dal contratto di servizio che scade a fine 2009. L’azienda di servizio pubblico ha tempo fino ad agosto di quest’anno per mettere a punto il nuovo misuratore. Lo ha sottolinato il presidente dell’Agcom Corrado Calabro’, in audizione in Vigilanza Rai. Per Calabro’, ”la discussione sulla qualita’ e’ irrinunciabile e un servizio pubblico che non valorizza la qualita’ viene meno alla sua funzione”. Dunque ”abbiamo dato alla Rai sei mesi di tempo, che scadono a fine agosto, per varare il Qualitel” perche’ ”nessuno pretende che 24 ore su 24 Rai e Mediaset trasmettano tv di qualita’, ma che ci sia qualche trasmissione di qualita”’, come ha dimostrato proprio l’attuale presidente della Vigilanza Sergio Zavoli con i suoi programmi in passato, ”si”

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi