TLC

17 luglio 2009 | 15:03

TELEFONICA: ALIERTA ASSOLTO DA ACCUSE INSIDER TRADING

Telefonica: Alierta assolto da accuse insider trading

MADRID (MF-DJ)–Cesar Alierta, chairman di Telefonica, e’ stato assolto dall’accusa di insider trading nel processo che lo vedeva coinvolto insieme al nipote Luis Placet.
Alierta era accusato di aver creato una societa’ fittiziamente trasferita a Placet negli anni ’90, quando era alla presidenza del gruppo spagnolo del tabacco Tabacalera. Secondo l’accusa, Alierta avrebbe poi acquistato titoli Tabacalera attraverso la societa’ intestata al nipote, sfruttando illecitamente le informazioni riservate in suo possesso. Il procuratore aveva chiesto una pena quattro anni e mezzo di carcere per Alierta e di quattro anni per Placet.