Televisione

20 luglio 2009 | 12:07

TV: MTV ITALIA, PARTITO CORTEO PROTESTA A MILANO

TV: MTV ITALIA, PARTITO CORTEO PROTESTA A MILANO

(ANSA) – MILANO, 20 LUG – I lavoratori di Mtv Italia hanno proclamato oggi uno sciopero dalle 10 alle 14 e oltre 100 manifestanti hanno protestato, nel centro di Milano, contro i tagli annunciati di circa 100 precari. Al suono dei fischietti, i manifestanti sono partiti alle 10 da sotto il balcone di Trl, all’ingresso della Galleria Vittorio Emanuele II, programma di punta dell’emittente musicale, per arrivare alla sede centrale di Mtv in Corso Europa 7. Le scritte sugli striscioni – ‘Tocca a noi perdere il lavoro’, ‘Tocca a noi non poter pagare il mutuo’, ‘Tocca a noi essere ricattati’ – si rifanno, in negativo, allo slogan di una campagna sociale lanciata dall’emittente ‘Tocca a noi, le cose non vanno, cambiamole ora’. “Vogliono tagliare 100 precari – ha spiegato Costanza Longo, rsu di Mtv Italia – alcuni dei quali fanno parte del precariato storico, con anche nove anni di anzianità ”. Le richieste all’azienda: “Noi chiediamo di far partire gli ammortizzatori sociali senza condizioni né ricatti e di riaprire il tavolo delle trattative”, ha precisato. Da aprile ad oggi, ha riferito Longo, già  ad una cinquantina di precari non è stato rinnovato il contratto.