TELECOM: SLC-CGIL “ACCORDO IMPORTANTE, ORA PIANO INDUSTRIALE”

TELECOM: SLC-CGIL “ACCORDO IMPORTANTE, ORA PIANO INDUSTRIALE”

ROMA (ITALPRESS) – “L’accordo fatto con Telecom e’ importante perche’ ferma quella logica che in questi ultimi due anni ha portato il management a guardare esclusivamente al taglio occupazionale come unica soluzione a problemi che sono di natura industriale e proprietaria. Ci aspettiamo che dopo quest’accordo torni l’attenzione al tema grande della missione industriale di Telecom, della sua crescita produttiva, della sua capacita’ di essere di innovazione e modernizzazione del Paese. Adesso tocca a Bernabe’ e alla proprieta’ preparare un piano industriale che contenga quegli interventi necessari perche’ Telecom torni ad essere in Italia e nel mondo quel grande operatore di Tlc che e’ stato in tutti questi anni”.
Lo afferma Emilio Miceli, segretario generale Slc/Cgil.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci