Comunicazione

21 luglio 2009 | 16:08

CINEMA: SKY, GRAZIE NANNI, NOSTRO INVESTIMENTO E’ AUMENTATO

CINEMA: SKY, GRAZIE NANNI, NOSTRO INVESTIMENTO E’ AUMENTATO
ROMA
(ANSA) – ROMA, 21 LUG – Il “sommesso invito” rivolto oggi da Nanni Moretti a Sky a “rinnovare l’accordo con Anica per il cinema italiano” non ha turbato l’atmosfera di festa per la nascita del nuovo canale Sky, Cinema Italià . Per lo stesso Moretti si è trattato di una sorta di prima ad una conferenza stampa di tv, sottolineata dal regista con parole di stima per Sky (“come telespettatore e come regista io ringrazio Sky per la creazione di questo canale”. E ancora: “grazie per la retrospettiva che pensate di dedicarmi, è un fatto che è successo solo un’altra volta, tanti anni fa, in Rai. Ma avevo diretto e prodotto molti meno film”. Moretti si è anche offerto di realizzare commenti e introduzioni ai suoi film: “sono pronto, se vi può interessare, a raccontare brevemente, prima di ogni mio film che trasmetterete, la genesi della pellicola, e qualche curiosità  sulle riprese. Ma siete sicuri – ha aggiunto scherzosamente – che la gente non si annoierà ?”. Sky ha accolto “con entusiasmo” la proposta. Moretti l’ha lanciata durante il suo intervento sul palco della conferenza stampa, e subito dopo aver ricordato l’importanza che l’accordo tra Sky e Anica aveva avuto per il Cinema italiano. “Grazie Nanni – è stato su questo tema il commento dei dirigenti Sky – perché questo spunto ci consente di ricordare come, nell’anno trascorso dalla fine dell’accordo con Anica, gli investimenti di Sky nei confronti del cinema italiano siano cresciuti in quantità  di oltre il 20%, e questo senza contare i budget stanziati per i restauri di grandi film e gli investimenti per la fiction autoprodotta. Ora si agiunge Sky Cinema Italia”. (ANSA).