Comunicazione

22 luglio 2009 | 10:18

ASSOREL: RALLENTA PREVISIONE PER MERCATO RELAZIONI PUBBLICHE

ASSOREL: RALLENTA PREVISIONE PER MERCATO RELAZIONI PUBBLICHE

ROMA (ITALPRESS) – Frena il cauto ottimismo per l’andamento del mercato delle Relazioni Pubbliche, secondo l’aggiornamento a giugno 2009 dell’Indagine sviluppata dall’Associazione grazie al contributo delle societa’ associate ad Assorel, la cui prima edizione era stata rilasciata a febbraio di quest’anno.
Aumenta la percentuale dei soci che prevedono un calo per il mercato italiano nel 2009 vs il 2008, passando dal 48% dell’inizio dell’anno al 64% di questa edizione.
Resta un’alta percentuale di “cauti ottimisti”, correlata prevalentemente alla percezione che il new business stia sostituendo/sopperendo i mancati introiti dei clienti “tradizionali”.
Meno delineata la percezione sui settori merceologici che determinano il decremento e/o sostengono il mercato”, anche se si segnala la contrazione del settore finanziario/ assicurativo.
Piu’ evidente lo scenario per le “Aree di intervento” con consistenti indicazioni per le “Digital PR” seguite da buone performances di Crisis Management e delle “classiche” Media Relations, mentre in difficolta’ gli Eventi, la Comunicazione Finanziaria, i Prodotti Editoriali e le Sponsorizzazioni.
“E’ un risultato atteso – ha dichiarato Furio Garbagnati, presidente Assorel – stante l’attuale congiuntura economica e la stagnazione dei consumi, anche se, rispetto ad altre discipline del comparto della Comunicazione, le RP possono ancora essere considerate tra i settori in miglior salute”.
(ITALPRESS).