SIEMENS: PENSA DI TAGLIARE ALTRI 1.400 POSTI

SIEMENS: PENSA DI TAGLIARE ALTRI 1.400 POSTI

(AGI/REUTERS) – Roma, 22 lug. – Il gruppo elettronico tedesco Siemens pensa di tagliare altri 1.400 posti di lavoro. Lo rivela l’agenzia Bloomberg, citando il portavoce del gruppo. Un anno fa Siemens aveva gia’ annunciato l’eliminazione di 17 mila posti e 19 mila addetti lavorano gia’ ad orario ridotto.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci