RAI: FERRERO,GARIMBERTI? NON TENGA BOCCA CHIUSA SULLE NOMINE

RAI: FERRERO,GARIMBERTI? NON TENGA BOCCA CHIUSA SULLE NOMINE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 23 LUG – “Speriamo che i professionisti scelti dai vertici Rai per le prossime nomine siano senza macchia, super partes e garanti del pluralismo e che Garimberti, rispetto a certi nomi, che girano non tenga occhi e bocca chiusa”. Paolo Ferrero, segretario nazionale di Rifondazione Comunista parla delle nomine Rai in un’intervista rilasciata a Klaus Davi nel corso della trasmissione Klauscondicio. “Ho una grande stima di Garimberti – prosegue – ma il problema non sono solo le pressioni politiche, sono le questioni economiche, sono lo stare in un certo mondo e quindi l’essere attenti a certe richieste e non ad altre.”. “Anche se penso che la sua funzione dovrebbe essere quella di garantire maggiore autonomia” visto che secondo Ferrero “la logica delle trattative non deve passare sopra l’etica”.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi