EDITORIA: NYT TORNA ALL’UTILE, +85% A 39,1 MLN IN TRIMESTRE

EDITORIA: NYT TORNA ALL’UTILE, +85% A 39,1 MLN IN TRIMESTRE
NEW YORK
(ANSA) – NEW YORK, 23 lug – Volano a sorpresa gli utili del New York Times grazie alle misure di taglio costi adottate. La società  archivia il secondo trimestre con un utile netto in crescita dell’85% a 39,1 milioni di dollari, o 27 cent per azione: anche al netto di alcuni effetti una tantum sui conti (fra i quali un favorevole aggiustamento fiscale), il New York Times chiude in attivo, con profitti per 8 cent per azione, meglio delle attese degli analisti che scommettevano su una perdita di 4 cent per azione. Un risultato raggiunto grazie a un taglio dei costi operativi del 20%, che ha contributo a bilanciare la flessione del giro d’affari del 20% a 584 milioni di dollari, un risultato inferiore alle attese degli analisti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari