TELECOM: FIM-FIOM-UILM, DOMANI SCIOPERO IMPRESE E APPALTI

TELECOM: FIM-FIOM-UILM, DOMANI SCIOPERO IMPRESE E APPALTI
ROMA
(ANSA) – ROMA, 23 LUG – Domani, venerdì 24, c’é il primo sciopero generale del settore delle installazioni telefoniche dal tempo della privatizzazione della Telecom di fine anni ’90, indetto unitariamente a livello nazionale dal sindacato metalmeccanici di Fim, Fiom, Uilm. Lo annuncia in una nota Augustin Breda, responsabile nazionale Fiom settore installazioni telefoniche. ”Dai dati in nostro possesso – dichiara Breda – la partecipazione alle 8 ore di sciopero sarà  totale”. “L’obiettivo – continua Breda – è impedire che Telecom effettui le gare al massimo ribasso, per le commesse collegate alle attività  di riparazione guasti e manutenzione della rete fissa telefonica italiana di sua proprietà , le prime gare sono in programma contestualmente allo sciopero”. “Dopo l’incontro sindacale avvenuto mercoledì al Ministero dello Sviluppo Economico siamo anche in attesa – conclude Breda – della convocazione di una riunione con la presenza di Telecom e delle imprese del settore”.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari