Televisione

30 luglio 2009 | 18:27

RAI: LEONE, TRA DUE ANNI PAREGGIO COSTI/RICAVI PER RAISAT IN CHIARO

RAI: LEONE, TRA DUE ANNI PAREGGIO COSTI/RICAVI PER RAISAT IN CHIARO
(ASCA) – Roma, 30 lug – Ci vorranno due anni per Raisat, trasmessa in chiaro in digitale o sul satellite di Tivu’ per la scadenza del contratto con Sky, per raggiungere il pareggio tra costi e ricavi. Lo ha detto il vicedirettore generale della Rai, Giancarlo Leone, in audizione in Vigilanza Rai. Il mancato rinnovo del contratto con Sky comportera’ per Raisat ”alcune difficolta”’ dovute – ha spiegato Leone – anche alla contestuale riduzione degli entroiti pubblicitari registrati dalla Sipra. ”Tuttavia la riduzione degli entroiti e’ il passaggio obbligato di un nuovo investimento e tipico di una fase di ‘start up’. E comunque per i canali di Raisat trasmessi in chiaro abbiamo previsto di raggiungere il ‘break even’ in 24 mesi”. Grazie a un aumento ”decisamente elevato” degli ascolti, oggi allo 0,25%, per la trasmissione in chiaro dei canali inoltre, la raccolta raccolta pubblicitaria crescera’ consentendo di raggiungere il pareggio dei conti in due anni.