Rai: Adiconsum, su canone polemiche politiche fuorvianti

28 Sep 2009 16:16 CEDT Rai: Adiconsum, su canone polemiche politiche fuorvianti
ROMA (MF-DJ)–“Adiconsum e’ fortemente preoccupata per le polemiche politiche sul canone Rai che finiscono con l’illudere i consumatori. Spingere gli utenti a non pagare il canone e’ scorretto e fuorviante se al contempo non si dice che il c.d. canone e’ per legge una tassa di possesso del televisore, non di abbonamento alla Rai”.

E’ quanto si legge in una nota che aggiunge: “non dirlo significa soprattutto spingere i consumatori verso una violazione di legge e quindi esporli a decreti ingiuntivi per il recupero e l’aggravio dei costi del canone”.

“Adiconsum auspica che si focalizzi l’attenzione piuttosto sui costi che le famiglie italiane stanno affrontando e affronteranno per poter accedere ai programmi Rai”. com/gug

 
 
(END) Dow Jones Newswires

September 28, 2009 10:16 ET (14:16 GMT)

Copyright (c) 2009 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi