Cinema

30 settembre 2009 | 10:34

OSCAR: ITALIA CANDIDA “BAARIA” DI TORNATORE

OSCAR: ITALIA CANDIDA “BAARIA” DI TORNATORE
(AGI) – Roma, 29 set. – “Baaria” di Giuseppe Tornatore e’ il film che l’Italia candida alla corsa all’Oscar per la migliore pellicola in lingua non inglese. A deciderlo la commissione di selezione istituita dall’Anica.

OSCAR: ITALIA CANDIDA “BAARIA DI TORNATORE (2)
(AGI) – Roma, 29 set. – I quattordici membri della commissione dell’Anica sono: i registi Lina Wertmuller e Paolo Sorrentino, i giornalisti e critici Alberto Barbera, Fulvia Caprara e Piera Detassis, i produttori Pio Angeletti, Aurelio De Laurentiis, Valerio De Paolis, Nicola Giuliano, Fulvio Lucisano, Andrea Occhipinti, Domenico Procacci e Riccardo Tozzi, insieme al direttore generale per il Cinema, Gaetano Blandini. La nomina dei cinque film candidati alla migliore pellicola in lingua non inglese sara’ effettuata il 2 febbraio 2010, mentre la cerimonia di consegna degli 82esimi Premi Oscar si svolgera’ il 7 marzo. A concorrere alla candidatura italiana, vi erano, oltre “Baaria”, “Fortapasc” di Marco Risi, “Il grande sogno” di Michele Placido, “Si puo’ fare” di Giulio Manfredonia e “Vincere” di Marco Bellocchio.