TLC: SMS; BERNABE’, PREZZO MEDIO INFERIORE INDICAZIONI UE

TLC: SMS; BERNABE’, PREZZO MEDIO INFERIORE INDICAZIONI UE
TRENTO
(ANSA) – TRENTO, 2 OTT – “Il problema non sussiste perché in Italia il costo medio degli sms è intorno ai 3,5 centesimi e quindi largamente inferiore a quanto auspicato dall’Unione Europea”. Lo ha detto all’ANSA l’ad di Telecom Italia Franco Bernabé a margine dell’inaugurazione di stamani a Trento del nuovo ciclo delle lauree magistrali internazionali della Facoltà  di Economia ovvero Mim (Master in International Management) e Embs (European Master in Business Studies) “Le nostre offerte prevedono costi ancora ancora inferiori – ha aggiunto Bernabé, in riferimento all’intervento di mister Prezzi -: per esempio con il profilo Tim tribù i costi degli sms sono di un centesimo e addirittura con la nuova offerta ‘Tim in Due’ gli sms sono gratis con il numero di riferimento dell’offerta”. “Rispetto ad una situazione di questo genere – ha concluso Bernabé – io credo che ogni intervento di tipo dirigistico determinerebbe una condizione per i clienti peggiore di quella che il mercato è in grado autonomamente di esprimere”(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci