TLC

02 ottobre 2009 | 16:11

Belgacom: Governo belga non ridurra’ partecipazione

02 Oct 2009 14:22 CEDT Belgacom: Governo belga non ridurra’ partecipazione

BRUXELLES (MF-DJ)–Il Governo belga non ha intenzione di ridurre la sua quota del 53,5% in Belgacom nel breve o lungo periodo.

E’ quanto riporta un portavoce dell’esecutivo, secondo il quale il ministro delle tlc belga, Vincent Van Quickenborne non avrebbe previsto alcun progetto di vendita. Il portavoce ha aggiunto che lo Stato organizzera’ un’asta per una quarta licenza di telefonia mobile all’inizio del prossimo anno e intende successivamente rilasciare licenze per tecnologie di quarta generazione ai vari operatori.