Editoria

02 ottobre 2009 | 18:22

EDITORIA: GENTE, DAL 5 NUOVO LOOK E CONTENUTI RINNOVATI

EDITORIA: GENTE, DAL 5 NUOVO LOOK E CONTENUTI RINNOVATI
ROMA
(ANSA) – ROMA, 2 OTT – Gente, il settimanale Hachette Rusconi, dal 5 ottobre si rinnova. Il direttore Monica Mosca – si legge in una nota – ha introdotto una serie di cambiamenti e novità , “necessari per andare incontro ad una società  in rapida evoluzione, in modo da offrire una chiave di lettura moderna, ma fedele all’ essenza di settimanale familiare che da sempre contraddistingue Gente”. “Il nuovo logo più arioso, la nuova grafica più moderna e immediata, il concept più vicino alle esigenze delle famiglie – prosegue il comunicato – sono la sintesi del nuovo Gente: più fresco, più completo, più coinvolgente”. “Gente – dice il direttore Monica Mosca – si è rinnovato nella sua espressione grafica, è diventato più contemporaneo e pratico: due aggettivi che contengono tanto di quello che vorrei riuscire a trasmettere. Contemporaneo perché segue e vive sempre più di un’attualità  a tutto campo, dalle grandi storie dei personaggi di primo piano con le loro foto più belle, fino alle cronache più curiose che rendono vario, e ogni tanto bello, il mondo. Servizi – spiega ancora il direttore – non solo di informazione, perché in quest’epoca di Tv e di Internet ormai informare non basta, ma di approfondimento e di spiegazione, scritti in modo chiaro e preciso, facili da leggere e proprio per questo interessanti per un grande pubblico come il nostro. E poi pratico: termine che sta a suggellare una scelta di temi che da un anno frequentiamo e che diventano caratteristica dominante. Servizi e grandi inchieste di utilità  pratica, che aiutino le donne, i veri ‘capofamiglia’ dei consumi e delle spese, a orientarsi verso la scelta più giusta e conveniente per tutta la famiglia”. Un’attenzione particolare è dedicata ai temi di salute per cui la “task force” degli esperti del settimanale è stata rinforzata con la psicologa Gianna Schelotto e il pediatra Enzo Corbella. Continuano la loro collaborazione il professor Silvio Garattini, scienziato e farmacologo di fama internazionale; lo psichiatra Alessando Meluzzi, la sessuologa Laura Testa. Don Antonio Mazzi e lo scrittore e giornalista Mario Cervi rimango opinionisti di punta.