Fastweb: 130.000 euro multa Antitrust per pratiche scorrette

05 Oct 2009 13:17 CEDT Fastweb: 130.000 euro multa Antitrust per pratiche scorrette

ROMA (MF-DJ)–L’Antitrust ha comminato a Fastweb una sanzione amministrativa pecuniaria di 130.000 euro per pratica commerciale scorretta nella conclusione di contratti di utenza a distanza a mezzo contatto telefonico senza, tra l’altro, “aver acquisito preventivamente l’inequivoca volonta’ dell’intestatario della linea di aderire all’offerta commerciale proposta” e “adottare tutte le garanzie necessarie al fine della prestazione di un consenso informato da parte dell’intestatario della linea”.

Lo rende noto l’Antitrust nell’ultimo Bollettino spiegando che la multa e’ stata decisa dopo che, da dicembre 2007, sono pervenute molteplici segnalazioni da parte di consumatori oltre che da una societa’ concorrente circa comportamenti di Fastweb “tali da integrare fattispecie rilevanti ai sensi della normativa in materia di pratiche commerciali scorrette”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci