ANTITRUST:CONSUMATORI,SANZIONI “RISIBILI” PER TELEFONIA MOBILE

ANTITRUST:CONSUMATORI,SANZIONI “RISIBILI” PER TELEFONIA MOBILE
(AGI) – Milano, 5 ott. – I consumatori non sono soddisfatti delle sanzioni dell’Antitrust ai gestori di telefonia mobile. Per l’Aduc i gestori continuano a non curarsi delle regole, “anche perche’ i controlli non si fanno e le eventuali sanzioni sono risibili”. L’autorita’ garante della concorrenza e del mercato aveva multato Tim, Wind e Vodafone per 345mila euro. I tre principali gestori di telefonia mobile erano stati conndannati per “condotta commerciale scorretta connessa alla mancata restituzione del credito residuo all’utente a seguito del recesso del contratto”. Le sanzioni sono indicate sul Bollettino settimanale pubblicato oggi dall’Autorita’. In particolare, Wind dovra’ pagare una sanzione di 95mila euro, Vodafone di 115 mila e Telecom Italia di 135 mila.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci