RAI: LAINATI A ZAVOLI SU EDITORIALI, E’ PRESA DI POSIZIONE DI PARTE

RAI: LAINATI A ZAVOLI SU EDITORIALI, E’ PRESA DI POSIZIONE DI PARTE
(ASCA) – Roma, 5 ott – ”Gli editoriali dei direttori dei telegiornali del servizio pubblico rappresentano pienamente una tradizione che perdura in Rai da molti anni. Ci sono numerosi precedenti che lo confermano, al contrario di quello che ritiene il presidente della Commissione di Vigilanza Zavoli. Molti direttori di tg li hanno utilizzati piu’ che legittimamente anche perche’ appartengono perfettamente al linguaggio del mezzo, che da tempo si arricchisce proprio con questa forma di commento. Il giudizio espresso dal senatore Zavoli sul recente editoriale del direttore del Tg1 Minzolini appare come una presa di posizione di parte, in netta contraddizione con il ruolo di alta garanzia che e’ proprio del Presidente della Commissione di Vigilanza”. Cosi’ Giorgio Lainati (PdL), vice presidente Commissione Vigilanza Rai replica alle dichiarazioni del presidente della commissione di Vigilanza, Sergio Zavoli.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi