Editoria

06 ottobre 2009 | 19:10

GIORNALISTI: A ROSANNA ROMANO PREMIO ADDETTO STAMPA 2009

GIORNALISTI: A ROSANNA ROMANO PREMIO ADDETTO STAMPA 2009
(AGI) – Cagliari, 6 ott.- Rosanna Romano, caporedattore dell’ufficio stampa del Consiglio regionale della Sardegna, ha vinto con il libro “Una questione di Democrazia”, edito dal Consiglio regionale, il premio internazionale “Giornalismo: l’addetto stampa dell’anno 2009″ per la sezione speciale Gus. La premiazione si terra’ a Jesi il 17 ottobre prossimo. E’ la seconda volta che il premio viene assegnato alla giornalista sarda. Nel 2004 la giuria le aveva assegnato il riconoscimento per il suo primo libro “Le donne sarde nelle istituzioni”. “Una questione di Democrazia”, pubblicato nel marzo scorso, analizza in tutto il mondo, il fenomeno della “democrazia paritaria” il cui processo e’ lentissimo ma inarrestabile. Per avere una visione complessiva dell’universo femminile nelle istituzioni sono stati raccolti i dati a ogni livello (alcune nazioni del mondo, Parlamento europeo, nazioni d’Europa, Parlamento nazionale, Regioni, Province e Comuni d’Italia, Consiglio regionale e giunta della Sardegna, Province e comuni sardi), sono stati raffrontati i sistemi elettorali dei paesi dove votare donna e’ ormai una consuetudine, sono state contattate le ambasciate delle nazioni con piu’ alta densita’ femminile nelle istituzioni per capire come si e’ arrivati a una democrazia paritaria compiuta. Particolare attenzione e’ stata data all’attivita’ del consiglio regionale, ai provvedimenti legislativi “al femminile”, alle schede delle consigliere regionali elette nelle Assemblee legislative dal 1948 a oggi. Romano, laureata in giurisprudenza, e’ stata condirettore di Videolina, direttore responsabile delle testate giornalistiche di Sardegna Uno, Sardegna Due, Videon Sardegna e consulente editoriale di Tcs.