Radio

07 ottobre 2009 | 11:44

MUSICA: EMITTENTE CALABRIA, “MAI PIU’ IN ONDA DISCHI VENDITTI”

MUSICA: EMITTENTE CALABRIA, “MAI PIU’ IN ONDA DISCHI VENDITTI”
(AGI) – Cosenza, 7 ott. – RLB Radio Libera Bisignano, dal 1976 la radio piu’ ascoltata a Cosenza e Provincia e sempre all’apice degli ascolti in Calabria, si dice indignata per le dichiarazioni del cantautore romano Antonello Venditti, riportate da un sito internet: “Perche’ Dio – ha detto durante un conceerto in Sicilia il cantautore – ha creato la Calabria?” E ancora: “speriamo che facciano il ponte sullo stretto cosi’ la Calabria ha una ragione di esistere”. E inoltre “In Calabria non c’e’ nulla, ne’ arte e ne’ cultura”. L’emittente, spiega una nota, “si associa alle numerose prese di posizione istituzionali e non, condividendone i contenuti”. Da parte sua, la Direzione Artistica ha proposto alla parte editoriale l’assunzione di una iniziativa che mira a non mandare in onda dischi di Antonello Venditti “fino a che il cantautore non ritorni sui suoi passi e chieda scusa ai calabresi. Tale iniziativa, condivisa dall’intera struttura, – spiega una nota – viene estesa e proposta anche alle altre emittenti cosicche’ si possa levare, dalla Calabria una voce univoca di protesta”. (AGI)