Comunicazione

09 ottobre 2009 | 12:53

P.A.:BERLUSCONI,RIFORMA UNA RIVOLUZION;ENTRO 2011 STOP CARTA

POL:P.A.
2009-10-09 12:21
P.A.:BERLUSCONI,RIFORMA UNA RIVOLUZION;ENTRO 2011 STOP CARTA
ROMA
(ANSA) – ROMA, 9 OTT – Entro il 2011 non ci sarà  più carta, tutto sarà  digitalizzato. Lo ha detto il premier, Silvio Berlusconi, nella conferenza stampa seguita al cdm. Berlusconi ha parlato di una riforma “positiva” della pubblica amministrazione, dove non ci si è limitati ad interventi limitativi. “Una rivoluzione nel funzionamento della pubblica amministrazione – ha insistito -, una grande spinta per la modernità  del Paese, tutte le imprese saranno portate a modernizzarsì. I principi della riforma, ha detto, sono “maggiore trasparenza, risposte più rapide, meno assenteismo e più cortesia e qualità  dei servizi, una amministrazione realmente al servizio dei cittadini”. (ANSA).
MAA-CIA/ S0A QBXB