WIND: GUBITOSI “PRONTI A NOSTRA PARTE SU SOCIETà€ MISTA PER RETE”

WIND: GUBITOSI “PRONTI A NOSTRA PARTE SU SOCIETà€ MISTA PER RETE”

ROMA (ITALPRESS) – “Ieri con Sawiris abbiamo espresso a molti esponenti del sistema Italia, da Berlusconi a esponenti del governo e dell’Autorita’, la nostra disponibilita’ a partecipare”.
Cosi’ l’Ad di Wind, Luigi Gubitosi, esprime la propria disponibilita’ per una societa’ mista pubblico-privato con la partecipazione delle Regioni per l’infrastruttura di base della rete di nuova generazione. Secondo Gubitosi c’e’ “sintonia con altri operatori, ma serve una cabina di regia nazionale e poi le differenti soluzioni possono essere implementate a livello locale”. “Si e’ parlato – ha ggiunto Gubitosi – di una societa’ a livello nazionale che interloquisca con le Regioni. Noi siamo pronti a partecipare se si verificano le condizioni necessarie”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci