TLC

12 ottobre 2009 | 19:16

TLC: ANTITRUST MULTA H3G E TELE2 PER PRATICHE SCORRETTE

TLC: ANTITRUST MULTA H3G E TELE2 PER PRATICHE SCORRETTE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 12 OTT – L’Autorità  di garanzia per la concorrenza e il mercato ha inflitto due multe a H3G e a Opitel (società  che opera con il marchio Tele2) per pratiche commerciali scorrette. Lo riferisce il bollettino periodico dell’Authority. La multa inflitta ad H3G, pari a 55.000 euro, riguarda il rimborso del credito residuo per i clienti con schede prepagate. Secondo l’Antitrust H3G non ha fornito le informazioni necessarie ai clienti sulle modalità  e procedure per ottenere il rimborso, nonché “circa i tempi dello stesso”. La società , secondo i rilievi dell’Authority, non ha nemmeno riconosciuto il credito maturato sulle schede Sim dopo la loro disattivazione. Per quanto riguarda la multa a Opitel/Tele2, quantificata in 130.000 euro, le pratiche commerciali scorrette si riferiscono a informazioni “ambigue, fuorvianti e non veritiere su concorrenti” al fine di indurre i consumatori “a modificare la scelta del proprio fornitore di servizi di telefonia” e all’attivazione “di una procedura di migrazione per i clienti che non avevano chiesto di cambiare gestore”.