LODO MONDADORI: CDA FININVEST DELIBERA RICORSO IN APPELLO

LODO MONDADORI: CDA FININVEST DELIBERA RICORSO IN APPELLO
(AGI) – Milano, 14 ott. – Il Consiglio di amministrazione di Fininvest, riunitosi sotto la presidenza di Marina Berlusconi, ha deliberato di procedere alla presentazione dell’appello contro la sentenza del Tribunale di Milano del 3 ottobre 2009 sul cosidetto “lodo Mondadori” e di proporre istanza di sospensione dell’esecutivita’ della sentenza medesima, che ha ingiunto all’holding di casa Berlusconi di versare 750 milioni di euro alla Cir della famiglia De Benedetti. “Il Consiglio – si apprende da una nota – ha conferito mandato in tal senso all’amministratore delegato Pasquale Cannatelli”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari