RAI: MINZOLINI, SONO DIRETTORE ISTITUZIONALE NON MILITANTE

RAI: MINZOLINI, SONO DIRETTORE ISTITUZIONALE NON MILITANTE
(ASCA) – Roma, 14 ott – ”Io sono un direttore istituzionale, non militante”. Lo ha detto il direttore del tg1, Augusto Minzolini in di Vigilanza Rai, rispondendo alle domande dei commissari durante la prima di una serie di audizioni dedicate a direttori e conduttori del servizio pubblico. Riferendosi poi alle critiche mosse dall’Italia dei Valori sulla sostanziale assenza del partito dal primo telegiornale della Rai, Minzolini ha sottolineato che ”e’ la prima volta che mi capita di vedere una forza politica che organizza il boicottaggio del Tg1. Credo che ci siano dei limiti, dei riti che bisogna rispettare”. In occasione del boicottaggio – ha osservato – ”sarebbe stato legittimo un mio editoriale per difendere la liberta’ della testata”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi